Carissimi soci,

ELSA Pisa è lieta di invitarvi alla prima Local Essay Competition sul tema della Digital Privacy.

CHE COS’E’ UNA ESSAY COMPETITION?

È una competizione che consente a ogni partecipante di mettere alla prova le proprie capacità di scrittura su temi giuridici attraverso la stesura di un saggio in lingua italiana e di cimentarsi in una esperienza altamente formativa e preparatoria per le future professioni giuridiche.

IL TEMA

Il focus di questa Essay Competition è la Digital Privacy.

Grazie alla collaborazione con il Direttore Scientifico di IGFWeb è stata individuata una traccia sul tema della privacy digitale, in cui vengono evidenziati i vari aspetti che offre il tema.
IGFWeb è un’ opera online di Giappichelli Editore che affronta i temi dell’Informatica Giuridica e Forense con un piglio pratico-applicativo. Attraverso editoriali, commenti a decisioni giudiziarie e di autorità indipendenti, approfondimenti di dottrina, giurisprudenza e contratti massimati, conferisce al fruitore il know-how necessario per svolgere l’attività professionale, istituzionale, aziendale ed accademica. L’opera tratta le seguenti aree tematiche: Informatica e Costituzione, Informatica Giuridica Internazionale, Processo Telematico, Proprietà Intellettuale ICT, Prove Informatiche, Reati Informatici, Tutela dei Dati e Digital Privacy, PA Digitale, Commercio Elettronico, Contratti Informatici, Deontologia, Documenti Digitali, Illeciti Civili.
La traccia è la seguente:

“Il tema della privacy è oggi alla ribalta, soprattutto a fronte del vigore sospeso sino al maggio 2018 del Regolamento Generale UE 2016/679. L’influsso dell’ICT sulla società ha spinto il legislatore europeo alla redazione di un testo di legge assieme informatico e giuridico, che mostra istituti, anche di tipo tradizionale, rielaborati in chiave tecnico-giuridica, con riflessi impliciti tanto sulla vita dei cittadini UE quanto sulle attività di tutela degli enti, pubblici e privati. In via indicativa, il provvedimento mostra un orientamento al trattamento elettronico dei dati e alla tutela dei dati forniti via internet, un’attenzione particolare agli istituti della Data Breach Notification e dell’Impact Assessment, la creazione di una nuova figura professionale che prende il nome di Data Protection Officer e un’attenzione verso il trattamento dei dati effettuato presso paesi esteri, in particolare paesi cosiddetti “extra UE”.

Attraverso un approccio informatico giuridico e forense, si approfondiscano i profili tecnico-giuridici di uno degli istituti presenti nel Reg. Gen. 2016/679, a partire da quelli indicati in precedenza, con particolare attenzione ai profili d’impatto sociale e aziendale derivanti”.

COLLEGIO GIUDICANTE

Dott. Ric. Filippo Novario – Consulente Informatico Giuridico e Forense, Cyber Security Advisor, Direttore Scientifico IGFWeb

Avv. Dott. Alessandro Piccinini – Avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie e privacy digitale, Membro del Comitato Scientifico IGFWeb

Avv. Marco Soffientini – Avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie e privacy digitale, Coordinatore nazionale del Comitato Scientifico di Federprivacy, Autore IGFWeb

PREMI

La squadra vincitrice vedrà il proprio contributo pubblicato sul portale IGFWeb, ed il coupon per uno dei corsi erogati da Ethos Academy a partire da settembre 2017.

I possessori del coupon potranno prenotare, stante la disponibilità di posti, la partecipazione ai seguenti corsi che saranno inseriti a catalogo sul sito http://www.ethosacademy.it :

Privacy Officer e Consulente della Privacy nel settore videosorveglianza -corso specialistico (2 giorni) ;

Informatica Giuridica per le PA e le Aziende -corso base (1 giorno) .

L’azienda precisa che i costi di trasporto e di pernottamento presso il sito dove verrà erogato il corso saranno a carico del discente.

Chi otterrà il secondo posto invece riceverà una copia dell’ ultima opera del Dott. Ric. Filippo Novario ”Il Processo Civile Telematico. Con cenni sul processo amministrativo telematico (d.p.c.m. 16 febbraio 2016, n. 40; d.l. 31 agosto 2016, n. 168)”.

Infine potranno essere pubblicati sullo stesso portale altri contributi su discrezione del collegio giudicante.
REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono iscriversi alla competizione squadre composte da un minimo di uno ad un massimo di due persone. Ogni squadra, indipendentemente dalla composizione numerica, può inviare solo un contributo.

La partecipazione al concorso è riservata ai membri regolarmente iscritti a ELSA Pisa. Possono partecipare alla Local Essay Competition tutti gli studenti iscritti al Dipartimento di Giurisprudenza di Pisa, nonché i laureati in Giurisprudenza da non più di un anno alla data di iscrizione alla competizione.

ISCRIZIONE

Al fine di formalizzare la propria registrazione alla competizione, le squadre sono tenute ad inviare una e-mail all’indirizzo vpaa@elsapisa.org contenente i propri dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita, codice fiscale e residenza) e l’attestazione dell’avvenuto pagamento tramite bonifico bancario della quota di iscrizione, il cui importo ammonta a 10 Euro a squadra per i soci e a 20 Euro a squadra per i non soci, al conto corrente IT73W0856214001000010837227 con la causale ”Local Essay Competition”. La scadenza per le iscrizioni è fissata in data 30 Aprile 2017, ore 23.59.

La quota maggiorata per i non soci è comprensiva della tessera associativa.

A ciascuna squadra sarà assegnato un codice identificativo.

DEADLINE

Le iscrizioni alla Essay Competition sono aperte fino al giorno 30 Aprile 2017 ore 23.59.

Gli elaborati dovranno essere inviati all’ indirizzo vpaa@elsapisa.org entro il giorno 28 Maggio 2017 ore 23.59.

Nel mese di Giugno, ELSA Pisa provvederà all’annuncio dei risultati e dell’essay vincitore della Local Essay Competition mediante e-mail ad ogni partecipante.
Per maggiori informazioni: vpaa@elsapisa.org

Vi aspettiamo numerosi!